Vai al contenuto
Free Christmas Gifts when you Spend over £50 inc vat

Olio essenziale di lavanda Spike


£3.95 Inc Vat   
£3.29 Ex Vat

Olio essenziale di lavanda Spike

Descrizione
Questa pianta si trova naturalmente nella regione mediterranea. Un arbusto perenne, di solito cresce a 30-100 cm di altezza e largo. I fiori sono di colore rosato-viola (color lavanda), prodotti su punte lunghe 2-3 cm nella parte superiore di sottili steli senza foglie lunghi 10-30 cm; ogni fiore è soppeso da una bratta lunga 4-8 mm. Nella parte superiore del picco sono un numero di molto più grandi, brattee sterili (senza fiori tra di loro), 10-50 mm di lunghezza e lavanda brillante viola (raramente bianco).

 

Dettagli
Nome botanico: Lavandula latifolia
Origine: Francia
Famiglia: Lamiaceae
Parte dell'impianto: Fiori
Metodo di estrazione: Distillazione a vapore
Nota: In alto
Colore: Liquido giallo pallido a giallo.
Coerenza: Sottile
Profumo aromatico: L'olio essenziale di Lavender Spike ha un odore fresco, floreale-erbaceo.
Forza aromatica: Forte
Si fonde bene con: Baia, Bergamotto, Camomilla, Citronella, Clary Sage, Geranio, Gelsomino, Limone, Mandarino, Arancione, Palmarosa, Patchouli, Pino, Timo, Rosmarino, Palissandro e Ylang-ylang.
Usi comuni: L'olio essenziale di Lavender ha proprietà medicinali simili a lavanda comune (L. angustifolia). Produce più olio essenziale di quella specie, ma terapeuticamente non considerato buono. I fiori, e l'olio essenziale derivato da loro, sono anti-asmatici, antisettici, antispasmodici, digestivi e in attesa. Esternamente, l'olio essenziale viene utilizzato come lavaggio antisettico per ferite, ulcere, piaghe ecc. e come olio rilassante per il massaggio.
Storia: La lavanda è adattata a vivere in un clima secco ed è originaria della metà occidentale del Mediterraneo, raggiungendo altitudini fino a 1800 metri. Si ritiene che i Romani e i monaci benedettini successivamente lo introdussero nel resto d'Europa.

 

Precauzioni: L'olio essenziale di Lavender Spike è non tossico, non irritante e non sensibilizzante. Dovrebbe essere evitato durante la gravidanza.
Non usare mai oli puri sulla pelle senza diluire, non usare mai internamente, tenere lontano da bambini e occhi, controllare sempre se ci sono problemi medici che potrebbero causare un problema. Cerca aiuto se hai dei dubbi.

Le informazioni fornite sono solo a scopo didattico.

Documenti delle specifiche